TECNOCLUB

  • RADIOFREQUENZA DA SAPERE ..........

    La radiofrequenza è una tecnologia con la quale è possibile fare trattamenti viso corpo, su persone più o meno giovani, sia su uomini che su donne. C’è chi ha definito questa tecnologia come una tecnica di ringiovanimento con effetti simili ad un lifting chirugico! Come agisce? La radiofrequenza sfrutta l’effetto termolitico di onde radioelettriche, generate da appositi sistemi elettromedicali. L’effetto sui tessuti, che dipende dal grado di impedenza (resistenza), consiste in un aumento di temperatura locale che, a vari gradi e intensità, ottiene lo scopo terapeutico di migliorare il microcircolo, ridurre il pannicolo fibroadiposo (cellulite), ma soprattutto di determinare un rimodellamento delle fibre connettivali dell’impalcatura sottocutanea del tessuto da trattare. Il calore stimola la collagenogenesi, si ha un’incremento della produzione di collagene ed elastina sostanze indispensabili per una pelle giovane e distesa. L’aumento della circolazione stimola scambi intercellulari favorendo l’ossigenazione dei tessuti e migliorando la texture. Si ha inoltre la diminuzione dei ristagni di liquidi localizzati. I diversi tipi di radiofrequenza Come ben saprete, esistono diversi tipi di radiofrequenza, a seconda del numero di polarità presenti sul manipolo. La radiofrequenza monopolare agisce con un elettrodo sul manipolo e una piastra di ritorno. E’ la tipologia di radiofrequenza che si preferisce utilizzare per il corpo perché agisce più in profondità (ottima come trattamento anticellulite e per combattere adiposità localizzate e lassità cutanea), ma è possibile utilizzarla tranquillamente anche sul viso. Per saperne di più, visitate la pagina web del nostro sito dedicata a questa tecnologia.
  • Tecno 5 ( elettroporazione viso + elettroporazione corpo + vacuum viso + dermoabrasione + ELETTROSTIMOLAZIONE

    TECNO 5 per trattamenti viso e corpo combina in un unico dispositivo 5 differenti funzioni: elettroporazione viso, elettroporazione corpo, vacuum viso, micro dermoabrasione associata a vacuum con punte di diamante tagliate a laser (testine con gradi di ruvidità differente per adattarsi ai differenti tipi di pelle), elettrostimolazione mediante microcorrenti. Questo straordinario macchinario può realizzare: • ELETTRO STIMOLAZIONE - Per l’esecuzione di questo programma è necessario utilizzare il manipolo a 2 sfere a Y. Dopo aver stimolato la cute con il prodotto più opportuno, consigliato secondo protocolli, si esegue un massaggio con il manipolo sul viso. Il massaggio va eseguito specialmente sulle zone più affette da inestetismo (rughe, …), in quanto permette di ottenere una stimolazione dei micro muscoli tessutali e, quindi, un effetto di ringiovanimento cellulare. L’intensità del segnale d’uscita si regola con estrema facilità, fino a quando il cliente percepisce un leggero pizzicore che non deve essere eccessivo. • ELETTROPORAZIONE VISO - Prima di eseguire questa fase è necessario porre il bracciale di massa, inumidito con acqua corrente, sul polso sinistro della cliente o il manipolo di massa nella mano del cliente. Successivamente si inserisce il prodotto specifico nel manipolo e si pone il manipolo a 1 sfera sul viso. È possibile alzare l’intensità di corrente: in questo caso il cliente non deve percepire nulla, in quanto la micro corrente ha il compito di ionizzare il prodotto nel manipolo prima che arrivi sulla pelle. A questo punto si passa la penna o gli altri manipoli sugli inestetismi, seguendo il protocollo di lavoro. • ELETTROPORAZIONE CORPO - Prima di eseguire questa fase è necessario porre il bracciale di massa, inumidito con acqua corrente, sul polso sinistro della cliente o il manipolo di massa nella mano del cliente. Successivamente si inserisce il prodotto specifico nel manipolo e si pone il manipolo a 4 sfere sul corpo. Il cliente non deve percepire nulla in quanto la micro corrente ha il compito di ionizzare il prodotto nel manipolo prima che arrivi sulla pelle. A questo punto si passa la penna o gli altri manipoli sugli inestetismi seguendo il protocollo di lavoro. • VACUUM VISO - Il trattamento inizia dopo aver inserito l’apposito manipolo di aspirazione nel relativo tubo esercitando una leggera pressione. È possibile aumentare l’intensità dell’aspirazione facilmente, fino a quando il manometro non si posiziona su un valore di depressione che non risulti fastidioso per il cliente sottoposto. • DERMOABRASIONE VISO - Il trattamento inzia dopo aver inserito l’apposito manipolo nel relativo tubo e la testina per dermoabrasione nell’apposita estremità del manipolo. È possibile aumentare l’intensità dell’aspirazione fino a quando il manometro non si posiziona su un valore di depressione che non risulti fastidioso per il soggetto sottoposto, sufficiente per un’efficace abrasione della cute da parte della testina stessa.